P.A. E WELFARE

Sanità, in vigore i nuovi Lea

Entrano in vigore i nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza) ossia le prestazioni e i servizi che il Servizio sanitario nazionale (Ssn) deve garantire a tutti i cittadini gratuitamente o dietro pagamento di un ticket. il 18 marzo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Tra le nuove prestazioni garantite la fecondazione assistita eterologa ed omologa, i nuovi…

Leggi tutto

Global Health Index: italiani primi

Secondo il Global Health Index pubblicato da Bloomberg, la cartella clinica dei cittadini tricolori si conferma la migliore del pianeta: Addirittura 93,11 punti su cento. L’indicatore tiene conto di una serie di fattori come durata media della vita, nutrizione, salute mentale e fattori di rischio come tabagismo o pressione sanguigna. Aiuta un’aspettativa di vita alla nascita che per…

Leggi tutto

L’innovazione medica in equilibrio precario

Contenere la crescita della spesa sanitaria offrendo al contempo servizi di qualità che sfruttino le nuove tecnologie e i nuovi trattamenti è la grande sfida dei prossimi anni. Per i ministri della salute dei paesi Ocse – che si sono incontrati di recente a Parigi – serve una rivoluzione copernicana per mettere “le persone al…

Leggi tutto

Censis: il digitale potenzia il diritto alla salute

Secondo l’indice sintetico di “eHealth adoption”, elaborato nell’ambito del Digital Scoreboard della Commissione Europea, i primi cinque Paesi in Europa per utilizzazione degli strumenti digitali in sanità sono la Danimarca (con indice pari a 0,87), la Finlandia (0,84), la Spagna (0,72), l’Olanda (0,71) e la Svezia (0,67). Il valore dell’indice per l’Italia è pari a…

Leggi tutto

Sanità italiana al 22° posto in Europa, pesano differenze regionali

Il sistema sanitario italiano si conferma al 22° posto in Europa anche nel 2016 secondo l’Euro Index Consumer Health 2016 (EHCI) pubblicato oggi dalla Health Consumer Powerhouse che dal 2005 valuta i sistemi sanitari di 35 paesi del continente europeo. L’indice è il risultato di un’analisi che in base a 48 indicatori suddivisi in 6…

Leggi tutto

La ricetta digitale supera l’80%, in pole Campania e Veneto

Su quasi 48 milioni di prescrizioni del Ssn in un mese, quelle che fanno a meno della carta superano ormai l’80%. E salgono a quattro le Regioni dove il paperless ha superato il traguardo del 90%, fissato a suo tempo dall’Agenda per l’Italia digitale come obiettivo ultimo della dematerializzazione. Questa la fotografia scattata dall’ultima rilevazione…

Leggi tutto