Ecommerce in Italia a quota 31,7 miliardi

Continua la crescita dell’ecommerce in Italia: nel 2016, il volume generato dagli acquisti online è cresciuto a doppia cifra, confermando il trend registrato nel 2015. Il fatturato complessivo delle vendite online è stimato in 31,7 miliardi di Euro (+10%). Il dato emerge dall’undicesima edizione della ricerca “Ecommerce in Italia 2017” condotta dalla Casaleggio Associati.

Lo studio descrive un mercato ormai maturo, dove i settori del tempo libero e del turismo continuano a rappresentare la quota più consistente del mercato, arrivando congiuntamente a generare il 74% del fatturato globale generato dagli acquisti online.

Per quanto riguarda le variazioni rispetto al passato, i settori che sono cresciuti maggiormente sono salute e bellezza (+36%), grazie all’entrata sul mercato di grandi marchi anche dall’estero, e alimentare, che è cresciuto del 33% rispetto al 2015. Continua la crescita dei centri commerciali online: i grandi attori, a cominciare da Amazon, sono diventati la prima meta per gli acquisti online.

Nel complesso, comunque, solo una piccola parte dei negozi online ha definito una strategia di vendita che include l’ecommerce in modo sistematico, come è emerso dalla ricerca “Made in .it!”, condotta da Nòva24.

 

Leggi l’articolo su Il Sole 24 Ore