Sviluppo della Rete

È anti-digitale il 35% dei Comuni italiani, avanza lenta l’innovazione nella PA

La nuova ricerca degli Osservatori del Politecnico di Milano rileva che lo sviluppo del digitale nelle amministrazioni italiane procede “a singhiozzo” e con grosse sacche di ritardi. Un italiano su tre è tagliato fuori dall’innovazione della pubblica amminstrazione. Il 35 per cento dei Comuni italiani, in particolare, è fermo a un’era pre-digitale e così ben…

Leggi tutto

Internet, Italia ancora 28esima nell’area Emea

banda-larga

La penetrazione di Internet in Italia avanza lentamente, ma nella maggior parte dei casi non abbastanza da consentire al Paese di recuperare posizioni né su scala globale né nel contesto più ristretto dell’area Emea. E’ quanto emerge dal rapporto sullo stato di Internet relativo al primo trimestre 2017 pubblicato oggi da Akamai. Il primo dato…

Leggi tutto

Web tax, ecco cosa prevede l’emendamento votato alla Camera

blockchain

Via libera bipartisan della Commissione Bilancio della Camera alla “web tax transitoria”, proposta dall’emendamento presentato dal presidente della commissione Bilancio della Camera Francesco Boccia alla manovra-bis, sottoscritto tra gli altri da Ap, FdI, Sinistra Italiana, Mdp, FI, Cor, Possibile. Senza andare a toccare il vero nodo della tassazione dei giganti del Web – l’esistenza o…

Leggi tutto

eDemocracy, la cybersecurity pesa sul voto elettronico

evoting

Secondo gli ultimi dati Eurostat, otto cittadini europei su dieci hanno usato Internet almeno una volta a settimana l’anno scorso, ma la cosiddetta eDemocracy stenta ancora a decollare. La rete che è diventata una parte importante della vita quotidiana delle persone, non è ancora riuscita a dare una svolta in chiave di sviluppo del rapporto…

Leggi tutto

Tim Berners-Lee: cosa cambiare per salvare Internet

Tim Berners-Lee

Sono almeno tre le dinamiche che minacciano il web come spazio aperto e luogo delle opportunità: perdita del controllo dei dati personali, diffusione di disinformazione, pubblicità politica senza trasparenza. A indicarle Tim Berners-Lee, inventore del world wide web, che ne ha diffusamente parlato in un corsivo sul Guardian nell’anniversario dei 28 anni dall’invio ai colleghi…

Leggi tutto