Nuova imprenditoria

Le professioni digitali spingono il lavoro: ecco le più richieste del 2018

Le professioni digitali trainano il mercato del lavoro. A scattare la fotografia l’Osservatorio di Antal Italy, multinazionale nell’ambito della ricerca e selezione di personale, secondo cui questo tipo di lavori crescerà del 56% in Italia. Tra le figure più richieste: specialisti in IoT-telematics, IT security e sviluppatori. Le aziende che assumeranno di più sono quelle…

Leggi tutto

Digitale: le conseguenze dell’asimmetria all’accesso dei dati

blockchain

 L’Italia è in ritardo nella rivoluzione digitale. Il l rapporto ‘Digital Economy Outlook 2017‘ dell’Ocse  vede la Penisola in posizioni di retroguardia tra i Paesi avanzati quanto al grado di avanzamento della trasformazione tecnologica. Lo studio si concentra nel settore Ict (Information and Communication Technology), che a livello mondiale assorbe infatti la maggior parte della…

Leggi tutto

Lavoro, nel 2030 diventeremo “Conduttori digitali”

tecnologia

Nei prossimi dieci anni intelligenza artificiale, realtà virtuale e aumentata, robotica e cloud computing rielaboreranno il rapporto uomo-macchina, creando relazioni più profonde e immersive. È il risultato di “The next era of human-machine partnership” (La nuova era della partnership uomo-macchina), una ricerca realizzata dall’Institute for the future (organizzazione non profit e indipendente statunitense, con 50…

Leggi tutto

Data economy, nel 2020 lo scambio di dati privati supererà quello di internet

world wide web

Nel 2014 le piattaforme di interconnessione e scambio dati hanno facilitato la crescita del PIL globale per una cifra calcolata in 2.800 miliardi di dollari. Il dato l’hanno fornito i ricercatori di McKinsey, che in un Report di qualche tempo fa sottolineavano come per la prima volta il flusso di dati transfrontaliero abbia generato più…

Leggi tutto

Industria culturale e creativa, in Italia vale 90 miliardi

startup

 Cinema, editoria, videogiochi, software, musica, stampa, siti archeologici, monumenti storici, sistema museale, sono questi i settori chiave dell’industria culturale e creativa italiana. Uno scenario di enorme valore economico, sia da un punto di vista quantitativo, sia qualitativo, che da solo vale quasi 90 miliardi di euro. È il peso netto del Sistema Produttivo Culturale e…

Leggi tutto

Data economy, in Europa vale 300 miliardi e 6 milioni di posti di lavoro

world wide web

L’utilizzo efficiente delle informazioni generate in ambiente digitale è a tutti gli effetti una leva per migliorare la competitività delle aziende e per sfruttare nuovi modelli di business. È per questo che l’Unione europea ha stabilito che centrale per la nascita di un mercato unico digitale (Digital single market) è la promozione del libero flusso…

Leggi tutto