Competenze digitali

85.000 nuovi posti di lavoro ICT nel triennio 2016-2018.

Siamo un Paese con una forte spinta all’economia digitale ma che fatica a crearsi le competenze necessarie a supportarla: manca una strategia di lungo periodo che coinvolga aziende e sistema formativo, manca una visione d’insieme che coordini i percorsi della Trasformazione Digitale, mancano risorse per rendere la PA adeguata al cambiamento. È quanto emerge dalla…

Leggi tutto

Competenze digitali? in Italia le ha soltanto un lavoratore su tre

 Una fotografia dalle sfumature opache, dai contorni in divenire ma al momento poco rassicuranti quella che ha scattato Randstad (multinazionale olandese fra i principali operatori al mondo nel campo dei servizi per le risorse umane) con il suo periodico Workmonitor sul livello di «digital awareness» sul posto di lavoro. Nel quarto trimestre del 2016, dall’indagine…

Leggi tutto

Nasce la coalizione Ue per le competenze e l’occupazione digitali

La Commissione europea ha lanciato una nuova “Coalizione per le competenze e le occupazioni digitali”, in collaborazione con gli Stati membri, le imprese, le parti sociali, le ONG e gli operatori del settore dell’istruzione, al fine di soddisfare la forte domanda di competenze digitali, diventate essenziali nel mercato del lavoro e nella società nel suo…

Leggi tutto

Competenze digitali: cosa chiedono le aziende

Ingegneria, economia, statistica e comunicazione sono le aree di formazione alle quali guardano maggiormente le aziende protagoniste della rivoluzione digitale. “Ma la capacità di lavorare in team e conoscere i propri limiti vale ancora di più”, dice l’esperta. Le stime del Cedefop (Agenzia di ricerca sull’istruzione e la formazione tecnica e professionale nell’Unione Europea) prevedono per l’Italia,…

Leggi tutto

Lavoro, skill digitali requisito chiave per 91mila assunzioni

La metà dei laureati in architettura, in scienze politiche ed economia che le imprese italiane intendono assumere nel corso del 2016 dovranno avere competenze digitali. Stesso requisito per il 40% dei neo assunti freschi di corsi universitari in lingue o ingegneria. Lo rileva l’ultimo rapporto elaborato dal Sistema informativo Excelsior diUnioncamere con il Ministero del…

Leggi tutto

In Italia il 22% delle offerte di lavoro nel digitale resta scoperta

Data analyst, sviluppatore per il mobile, big data architect, ma anche digital copywriter, e-reputation manager e digital advertiser. Dietro questa sfilza di nomi ad alto tasso di contaminazione inglese ci sono alcune delle professioni che le aziende potrebbero ricercare più facilmente nel prossimo futuro. Professioni che in Italia non hanno percorsi di formazione specifici, se non…

Leggi tutto